La cura e la salute dei denti nei bambini

Oggi incontriamo la Dott.ssa Federica De Pascalis, Medico Dentista in Milano per parlare della cura e salute dei denti nei bambini. Da sempre la D.ssa De Pascalis ha una attenzione particolare per i bambini e cerca di creare un rapporto privilegiato medico-paziente. Ogni paziente può pensare di essere sottoposto alle terapie più moderne e funzionali, vedendo rispettata la propria individualità e ottenendo i risultati prefissati.

BaM - Federica, spesso noi genitori sottovalutiamo un po' i denti da latte dei bimbi pensando che in fondo si perderanno e dovremo poi preoccuparci di quelli definitivi. C'è questa tendenza?

Cura dei denti nei bambini - De pascalisF - Purtroppo molti genitori pensano che essendo dei semplici denti da latte non sia necessario curarli. Invece i denti decidui sono importantissimi, perché aiutano l’eruzione del dente definitivo e se dovessimo perdere prematuramente uno di essi dovremmo sostituirlo con un mantenitore di spazio, questo perché la perdita prematura di un elemento dentario porta ad una migrazione degli altri denti a chiusura degli spazi, creando poi un problemi alla dentizione definitiva.

BaM - Quali sono le cattive abitudini (che tu riscontri) che noi genitori dovremmo cambiare?
F- Purtroppo 9 persone su 10 sono terrorizzate dal dentista e trasmettono involontariamente ai figli questo timore, quindi il giorno sfortunato che li porteranno per la prima volta dal dentista per loro sarà come vivere un piccolo incubo. Ecco perché il bambino deve abituarsi a conoscere l’ambiente. Accade spesso che i bambini si fratturino i denti definitivi, magari non sono mai stati dal dentista quindi oltre al trauma dell’incidente ne vivono un altro quando si siedono sulla poltrona del dentista.

BaM - Quando è bene iniziare a portare i bambini dal dentista per semplici controlli ?

F- Io sono dell’idea che per i bambini deve essere tutto un gioco, devono avere la possibilità di prendere confidenza con l’ambiente e il personale medico. Per questo invito i genitori ad accompagnare il bambino dal dentista almeno due volte l’anno già all’età di 2 anni per i semplici controlli di routine. Così il bambino ha tempo di vedere, esplorare e conoscere lo studio dentistico e come funziona. In sala d’attesa c’è sempre uno spazio a loro dedicato e un piccolo premio.

BaM - Quante volte al giorno dobbiamo abituare i bimbi a lavarsi i denti? Ogni volta che mangiano qualcosa o dopo i pasti principali è già sufficiente?

dentista bambini

F- Anche qui bisogna avere l’abilità di far diventare quest’abitudine un gioco. Fondamentale insegnare ai bambini di lavare i denti dopo la colazione e dopo cena, poi crescendo si aumenteranno le istruzioni e le manovre d’igiene. I genitori però devono aver la costanza di aiutare i propri figli nelle manovre d’igiene orale perché bisogna assicurarsi che tutti i denti siano ben puliti soprattutto i posteriori.

BaM - Ci sono altri consigli importanti che senti di dare alle mamme e i papà ?

F- E’ importante contare spesso i denti nella bocca dei vostri figli da prima per vedere come avviene l’eruzione della dentizione decidua e poi per monitorare eventuale presenza di denti sovrannumerari o il contrario se mancano dei denti all’appello. Non solo potrete in seguito valutare la permuta dei definitivi, soprattutto dei primi molari che molto spesso vengono confusi per denti decidui! Controllando spesso la bocca dei vostri piccoli potrete evitare spiacevoli sorprese di denti cariati. Il dentista deve sempre essere un alleato e non qualcuno da guardare con diffidenza e paura.

BaM - Grazie Federica per queste preziose informazioni.

Lo Studio Dentistico è un luogo decisamente family friendly e si trova a Milano – Via Burlamacchi 4 - http://www.studiodepascalis.eu

 

Potete anche condividere con ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Nessun commento ancora

Lascia un commento