Sempre di Corsa: l’iniziativa dedicata ai piccoli runner – 22 Marzo

Il 22 marzo al Parco Alessandrina Ravizza (ingresso via Bocconi ang. Largo Castiglioni) di Milano, dalle ore 14.30 alle 17.30, appuntamento con Sempre di Corsa: l’iniziativa dedicata ai “runner in miniatura” e agli amanti della corsa di tutte l’età.

Quest’anno si festeggia la decima edizione dell’evento, che sarà accompagnato, per un compleanno così speciale, da soprese e tanto divertimento!

Venti sono gli istituti di Milano invitati a partecipare a questa nuova edizione di Sempre di Corsa, l’iniziativa che L’Orma propone a tutta la cittadinanza, corridori, sportivi, professionisti e non, con l’intento di divulgare la cultura del correre e del benessere fisico.

Come ogni anno la manifestazioneha una valenza sociale: chi partecipa sostiene gli Istituti Scolastici del territorio perché, scegliendo di correre per una determinata scuola, si accumulano e regalano punti che consentono alla Scuola di ottenere servizi o materiali utili all’attività didattica.

Per arrivare pronti e in forma all’evento i Coach dell’Orma proporranno su Facebook, ogni giorno, degli esercizi preparatori che aiuteranno i partecipanti ad attivare i muscoli e allenare la mente per la grande sfida del 22 marzo.

Grande forza del progetto è la connessione dell’iniziativa con Clap! Reazione a Catena, il trofeo scolastico a tappe de LOrma.

Sempre di Corsa quest’anno è una prova a sorpresa del Trofeo, progetto che ha come obiettivo quello di sostenere gli Istituti scolastici e le famiglie,mettendo in palio premi utili allo svolgimento dell’attività scolastica come materiale di pulizia, materiale igienico/sanitario, strumenti tecnologici, etc.

Per iscriversi all’evento è necessario compilare il form di iscrizione www.ormasite.it/sempredicorsa entro il 20 marzo.

Locandina-A3-sempre-di-corsa-per-stampaLocandina-A3-sempre-di-corsa-per-stampa

Potete anche condividere con ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Nessun commento ancora

Lascia un commento